L’entrata di Ariete

ariete
Il 20 marzo alle 11.29 il Sole fa il suo ingresso nel segno dell’Ariete siglando
l’equinozio di primavera. L’entrata del Sole in Ariete simboleggia una nuova partenza, un
nuovo anno astrologico. Quindi si ricomincia!
La caratteristica principale di questo segno è l’intensa attività dell’intelletto.
Gli individui nati sotto il segno dell’Ariete generalmente sono intelligenti, pieni di
iniziative, hanno un ottima capacità di adattamento, ma sono anche ostinati e
impetuosi.

Queste ultime qualità sono influenzate dal pianeta dominante Marte, il Sole in esaltazione
offre il suo calore, la sua vitalità ai nati sotto questo segno.
L’energia che ne deriva diventa uno stimolo vitale all’iniziativa.
Progetti, idee, entusiasmo caratterizzano la vita.L’individuo Ariete è capace di
infondere sicurezza chi gli sta accanto. Marte governatore del segno, rende il soggetto
combattivo, pronto a sfidare il pericolo e a sconfiggere i propri nemici.
Grazie a questo pianeta l’Ariete è in grado di concentrare tutte le sue energie fisiche e
mentali per raggiungere in breve i propri obiettivi.

Il transito del sole in Ariete: nuova energia

Questo nuovo transito del Sole porterà energia e vitalità e farà un bel trigono con
Saturno in Sagittario e si congiungerà a Mercurio, Venere e Urano, sarà un periodo di
grandi movimenti, di nuovi inizi e progetti che verranno portati a buon fine,
indubbiamente sarà necessario un grande impegno poichè bisogna considerare la dissonanza
con Giove in Bilancia e con Plutone in Capricorno che porterà una certa fatica nel
perseguire gli obiettivi ma alla fine ci saranno molte soddisfazioni.

I segni di fuoco Ariete, Leone e Sagittario verranno rinvigoriti da questa posizione del
Sole tutto sembra ripartire, buono anche per il segno dell’Acquario e per il segno dei
Gemelli che finalmente cominciano ad assaporare una nuova aria.
Calo di energia e un notevole abbattimento morale per Cancro, Bilancia e Capricorno.
Toro, Vergine, Scorpione e Pesci non vengono coinvolti direttamente da questo passaggio.